Ecco quali sono i trucchi usati dagli utenti Instagram per aumentare followers e ingannare le agenzie


Ecco quali sono i trucchi usati dagli utenti Instagram per aumentare followers e ingannare le agenzie

Instagram è diventato uno dei Social Network più importanti ed utilizzati al mondo, ed è anche fonte di guadagno per aziende e influencer.

Uno degli obiettivi principali è quello di raccogliere più like, commenti e followers possibili, al fine di diventare più popolari e magari iniziare a lavorare con brand che pagano per ricevere una sponsorizzazione.

Tutti i giorni vediamo infatti volti noti e non che pubblicizzano prodotti random, dai tè alle maschere per il viso, passando per il make up e i viaggi. Ma sarà capitato a tutti di entrare in un profilo, vedere una grande quantità di followers, e trovare però pochi commenti o like sotto le foto.

 

Questo accade quando un utente, famoso o non, decide di utilizzare uno dei tre principali trucchi per aumentare i numeri al fine di attirare le agenzie.

Vi sveliamo quindi i 3 trucchi principali utilizzati

  • Comprare followers e non solo: ormai sul web si può comprare davvero di tutto, dai followers ai commenti. Basta pagare una determinata somma, in base al servizio richiesto, ed è fatta. Un esempio? Per 20.000 followers servono 175€ circa. Ovviamente comprando solo i followers, gli utenti capiranno l’imbroglio, poiché non sono inclusi like e commenti. Bisognerà comprare anche quelli, e quindi pagare un’altra somma: i commenti inoltre possono essere personalizzati. Dite un po’, vi capita mai di guardare i commenti sotto una foto e leggere sempre e solo cose come “Cute ? “, “Cool ?”, “Hot ?” ?
  • Commentare i post di personaggi famosi: non è illegale, ma è uno dei trucchi più in voga. In cosa consiste? Si lascia un commento, intelligente e il più rapidamente possibile, sotto il post di una persona famosa. Il commento inizierà quindi a ricevere molti like, ed apparirà in cima alla lista. Questo permette di avere grande visibilità e guadagnare di conseguenza nuovi followers. Vi capita mai di vedere 5 post differenti e trovare 5 commenti della stessa persona?
  • I server follow/unfollow: torniamo sulla strada dei trucchi a pagamento. Si possono infatti acquistare dei servizi/server che permettono di fare un grande lavoro al posto vostro. In pratica il vostro profilo inizierà a seguire centinaia di altri profili, che hanno in qualche modo i vostri stessi interessi. I profili in questione inizieranno quindi a ricambiare il follow. A quel punto, sempre il server acquistato provvederà ad unfolloware molti dei profili che avete precedentemente seguito. In parole povere: segui un utente, lui ti segue per ricambiare, e alla fine tu lo unfollowi sperando che lui non se ne accorga. Vi capita mai di andare nella sezione “Seguiti” di Instagram (con iPhone) e notare che alcuni dei vostri amici seguono profili random, con nomi alquanto strani?

A questo punto la palla passa in mano alle agenzie: le più sbadate guardano solo i numeri, che possono appunto essere manomessi, e ricevono in sostanza una fregatura, mentre quelle più moderne chiedono e chiederanno in futuro le statistiche (impression, interazioni e copertura) agli influencer: quelle non si possono manomettere.

156 Visualizzazioni

Leggi di più..